Amazon.it Price: 20.00 (aggiornato al 08/12/2022 01:32 PST- Altre info)

Bellissimo libro di Luciana Bertinato: Una scuola felice.
Da leggere tutto d’un fiato.Consigliato soprattutto per maestre, docenti, per chi lavora a scuola, e ottima lettura anche per i genitori

Descrizione

Una scuola felice è un libro di Luciana Bertinato che ci insegna che educare è intraprendere un cammino felice e faticoso.
Ci vuole un incedere lento per camminare con i bambini e le bambine. Occorre muoversi con fiducia, soprattutto nelle radure buie quando sembra che nulla accada nell’acquisizione delle conoscenze. Ci vogliono scarpe buone, un bagaglio leggero e una bussola per orientarsi, occhi attenti a scorgere i dettagli del paesaggio e riflessi pronti per affrontare l’imprevisto.

Oggi educare è più difficile di un tempo perché i bambini sono cambiati: vivono spesso dentro una rete di sistemi complessi, in mondi virtuali e nella solitudine di fragili ecosistemi familiari. Incrociano sul sentiero altri piccoli viandanti che hanno sguardi diversi sul mondo, parlano lingue e culture differenti.

Quali strumenti e quali sguardi occorrono per mettere in atto una buona azione educativa? Come si individuano i bisogni autentici di ciascun bambino e si disegna la metodologia del gruppo classe? Come si scelgono gli strumenti più adatti per costruire una scuola dove tutti siano protagonisti del fare e del pensare, dell’impegno e del gioco, del lavoro e della festa?

Questo libro è il diario di una maestra, ma è insieme un manuale di didattica e pedagogia, una miniera di idee e pratiche da studiare e riprodurre ogni giorno nelle classi.
Esso racconta gli anni di scuola di un’insegnante vissuti attraverso pratiche didattiche innovative: le attività laboratoriali, i linguaggi dell’arte e della scienza di utile bellezza, la ricerca di soluzioni positive ai conflitti, l’elaborazione di regole e abilità sociali, i giornalini e la corrispondenza con Mario Lodi, le parole dei bambini.

Narra anche le difficoltà quotidiane nell’agire pratiche didattiche cooperative in una scuola priva di risorse, spazi e attrezzature adeguate. Descrive un cammino possibile a chiunque sia disposto a mettere nel proprio zaino l’osservazione attenta e l’ascolto, la cura della parola e l’esercizio del silenzio, il fare consapevole e il lavoro cooperativo, accanto ai mezzi tecnologici per imparare a navigare sicuri nel mare della rete.

Si rivolge agli insegnanti di scuola primaria ma anche ai genitori dei bambini e delle bambine che la frequentano, attori tutti dell’imprescindibile alleanza educativa. A scuola insieme si può coltivare la speranza e vincere la rassegnazione.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Una scuola felice. Diario di un’esperienza educativa possibile”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *